La Supercoppa italiana si disputerà ancora all’estero, la protesta dei tifosi

0
229

Per la decima volta la Supercoppa italiana verrà assegnata all’estero

Questa è la notizia che è trapelata, dopo una serie di voci che parlavano di diverse sedi, nelle quali poter disputare la partita. Le due contendenti quest’anno saranno la Juventus campione d’Italia per la settima volta consecutiva (record) ed il Milan che aveva perso la finale di Coppa Italia, proprio contro la Juve. Fino a oggi non è stata ancora comunicata la data della partita, ma solo quella del periodo nel quale si potrebbe disputare. La data dovrà intercorrere nel periodo che va dal 12 al 16 gennaio del prossimo anno.

Quel che è certo è che si giocherà in Arabia Saudita. gli anni passati la Supercoppa italiana si era svolta in successione: a Washington nel 1993, a Tripoli nel 2002, a New York nel 2003, a Pechino in tre edizioni (2009, 2011 e 2012), a Doha in due occasioni (2014 e 2016) e a Shanghai nel 2015.

 La partita e le proteste dei tifosi italiani

La Juventus, campione d’Italia, affronterà il Milan, finalista perdente dell’edizione di Coppa Italia vinta proprio dai bianconeri. Entrambe le compagini hanno messo in bacheca già sette volte la Supercoppa, e quindi vorrebbero vincerla per detenere in solitario il record di trofei vinti. I tifosi italiani continuano però a storcere il naso. Vorrebbero poter vedere la partita in Italia, in maniera tale da poter raggiungere fisicamente lo stadio, magari anche neutro ed equidistante dalle due città, ma comunque nel nostro territorio. In effetti la coppa essendo “tutta” italiana, dovrebbe come detta la regola del buonsenso disputarsi fra le mura amiche. Ma ormai il calcio è diventato un business enorme, una questione di marketing perenne, che lascia poco spazio al romanticismo ed agli affari di cuore. Questa è l’ennesima dimostrazione, che mette in evidenza come per di esportare il marchio del nostro calcio fuori dall’Italia, si vada a disputare una partita “secca” oltre confine.

Views All Time
Views All Time
212
Views Today
Views Today
1

Commenta l