Dalla S-Ventura….a…..?

0
160

Giampiero Ventura, fine di un’altra esperienza

Ancora una volta il tecnico genovese lascia iltimone della squadra. Il Chievo Verona, quest’anno è  stato veramente  surclassato da una serie di disavventure che lo hanno messo in ginocchio. Non solo storie riguardanti il campo, ma anche questioni non proprio da rettangolo verde. Questo ultimo episodio è  il segno evidente di una crisi fortissima, che probabilmente dovrà finire nel baratro, per poter poi ripartire con una delle più classiche rifondazioni.
La storia al Chievo di Giampiero Ventura è ai titoli di coda: manca solo l’ufficialità, dopo le dimissioni annunciate ieri. Difficilmente l’incontro in programma nel pomeriggio con il presidente Campedelli farà cambiare idea al tecnico genovese. Certe decisioni difficilmente cambiano la propria direzione.

La storia a  volte si ripete

Certo che secondo le parole proferire da Sergio Pellissier, uno che si Chievo Verona se ne intende, e non poco, il mister genovese non avrebbe avuto in buon atteggiamento con l’ambiente. Ventura non é nuovo a queste peripezie, a Cagliari ad esempio litigò con la carta stampata. Adesso esce di scena senza sbattere ls porta, ma portando con se tanti dubbi. Un’ombra lunga, che parte da quella maledetta partita contro la Svezia, fino ad ieri sera. Difficilmente sarà facile cancellarla, perché l’ombra in genere ti segue, e stavolta pare abbia tutta l’intenzione di non mollare, proprio colui che la ha creata. Si proprio come un brutto marchio di fabbrica, che forse ha segnato comunque la carriera di un allenatore, mediamente buono, ma mai esattamente entusiasmante oltre il limite consentito.
Il Chievo adesso dovrà quindi cercare un nuovo condottiero, capace di compiere un vero e proprio miracolo sportivo. Un’impresa che ha le stimmate della classica mission impossible. I nomi dei possibili successori sono quelli di Mimmo Di Carlo, Serse Cosmi, o il ritorno di D’Anna. A questo punto, non ci resta che augurargli un buon lavoro.
Views All Time
Views All Time
159
Views Today
Views Today
1

Commenta l