Inter: colpo grosso per l’armata Spalletti

0
320

Luciano Spalletti può finalmente sorridere. L’Inter sul mercato, dopo aver tergiversato per lungo tempo, inizia a sparare i primi botti.

Qualcosa si muove

Nella nuova truppa nerazzurra iniziano ad arrivare gli innesti che Spalletti già aveva richiesto nella prima conferenza stampa. A differenza di altre squadre, mossesi con largo anticipo, l’Inter era rimasta relativamente a bocca asciutta. Skriniar, Borja Valero e Padelli gli unici nomi già sicuri. Ma adesso in cabina di regia arriva il rinforzo per innalzare la qualità del gruppo.

Ancora in coppia con Borja

I dirigenti nerazzurri hanno ultimato l’operazione Matias Vecino. Uruguaiano classe 1991, il centrocampo continuerà dunque a giocare in coppia con Borja Valero. Giocatori in grado di fare le fortune della Fiorentina, emigrati a Milano per compiere il definitivo salto di qualità. E con Spalletti a dar loro istruzioni, c’è grande ottimismo che questa annata sarà piena di successi.

Matias Vecino all’Inter: le cifre

Nella giornata di ieri l’Inter è riuscita a strappare l’ok dall’entourage di Matias Vecino. Al giocatore un contratto quadriennale da 3 milioni di euro a stagione. E per quanto riguarda il cartellino, alle casse dei viola verrà versato l’intero importo della clausola rescissoria, pari a 24 milioni di euro, divisibili in due rate da 12. Le visite mediche dovrebbero essere effettuate nella giornata di lunedì.

Tirava aria buona

Presagi che fossa la volta buona per concludere l’accordo già in mattinata. Prova schiacciante intorno all’ora di pranzo, quando la Fiorentina aveva diramato la lista dei convocati per l’amichevole contro lo Sporting Lisbona di stasera in Portogallo: l’esclusione di Vecino era un segnale più che evidente. Il centrocampista saluta così Firenze dopo 4 stagioni e mezza, intervallati dai prestiti al Cagliari (da gennaio a giugno 2014) ed all’Empoli (campionato 2014-15).

Matias Vecino: dal Nacional alla Serie A

Matias Vecino nasce a Canelones (Uruguay) il 24 agosto 1991.Inizia la sua carriera da calciatore professionista nel 2010, quando viene acquistato dal Central Español dove milita per una stagione tra le file delle giovanili. L’anno successivo (2011) compie il suo debutto ufficiale, esordendo il 6 marzo durante l’incontro di campionato con il Tacuarembó. A fine campionato viene acquistato dal Nacional. Il 24 gennaio 2013 si aggrega alla squadra italiana della Fiorentina in attesa di poter essere tesserato ufficialmente come comunitario dalla stagione 2013-2014. Viene acquistato dalla società viola per 2,5 milioni di euro, firmando un contratto quadriennale;

Views All Time
Views All Time
14
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
federico
Federico è un giornalista pubblicizza esperto di web e di temi di attualità
Loading...