Inter su Vidal: intesa raggiunta? Il cileno non smentisce

0
263

Il centrocampo dell’Inter è un cantiere aperto. Borja Valero e Matias Vecino non appagano pienamente mister Spalletti ed Arturo Vidal ammicca ai nazzurri.

Vidal: il grande sogno dell’Inter

L’ex guerriero della Juventus potrebbe tornare in Italia quest’estate. A sperarci il gruppo Suning, che vede nel cileno le caratteristiche ideali per rafforzare l’organico. Nonostante il tecnico del Bayern Monaco Carlo Ancelotti si opponga alla sua cessione. “Non c’è alcuna possibilità, Vidal è un nostro giocatore e ho la massima fiducia nei suoi confronti”, aveva dichiarato il tecnico prima del match di International Champions Cup vinto contro il Chelsea. Il disastroso pre-stagione dei bavaresi induce a non vendere i pezzi migliori dell’aritglieria. Eppure l’Inter crede nel colpaccio, interessata ad un giocatore che nel massimo campionato italiano ha già fatto la differenza in passato. “I rumors sull’Inter? Ero in vacanza, non ho sentito niente”, si è limitato a commentare il cileno dopo dopo il match contro il Napoli in Audi Cup. Il tutto accompagnato da una risatina che lascia ampio spazio all’immaginazione.

Inter-Vidal: avanzata ricca offerta

Vidal non disdegnerebbe affatto un ritorno in Serie A, sta però all’Inter avanzare un’offerta convincente. Che, secondo quanto riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, sarebbe già pronta: 50 milioni al Bayern e 7,5 a stagione per Vidal. Nei prossimi giorni capiremo se effettivamente esistono i margini di trattativa, oppure il muro eretto dal Bayern è invalicabile. Nel frattempo proseguono i contatti per l’ala destra del Caen Karamoh, classe ’98 di eccellente prospettiva. Recapitata al club transalpino una proposta da 5 milioni, l’affare risulta in dirittura d’arrivo

Dalbert: fasi finali

Spalletti reclamava intanto da settimane un nuovo terzino sinistro. Richieste prossime a venire accolte dai dirigenti nerazzurri, vicini a finalizzare l’acquisto di Dalbert Henrique. Secondo quanto riportato dal quotidiano regionale francese Nice Matin, avrebbero trovato l’accordo col Nizza per una cifra intorno ai 20 milioni di euro, più una percentuale del 20% su una futura rivendita. Il laterale brasiliano è tornato da Amsterdam, dopo la qualificazione al prossimo turno dei preliminare di Champions League conquistata contro l’Ajax. Potrebbe sbarcare a Milano già venerdì, per sostenere le visite mediche. Nel corso dell’ultimo campionato francese, Dalbert ha raggiunto 33 presenze, e servito 4 assist. Performance di alta qualità che hanno portato il Nizza al terzo posto, dietro Monaco e Psg. Il club francese lo aveva prelevato nell’estate 2016 dal Vitoria Guimaraes, pagandolo due milioni di euro. Se la trattativa andasse a buon fine, costituirebbe la cessione più remunerativa nella storia del club, superando anche Mendy, passato la scorsa stagione al Leicester per 17 milioni.

Views All Time
Views All Time
12
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
federico
Federico è un giornalista pubblicizza esperto di web e di temi di attualità
Loading...