Juve: alla conquista dell’America

0
181

Juve, scala delercsto a stelle e strisce

Il mercato statunitense è diventato un punto fortemente strategico per la crescita del brand anche nel calcio. Ecco che l’incremento dei ricavi secondo Calcio e Finanza, che si rifa al famoso portale soccer.com, rivela la mappa delle squadre europee, che vendono il proprio marchio negli States. Tra queste c’é anche il club di Andrea Agnelli, che entra prepotentemente nel grande mercato americano. Certo, sicuramente l’arrivo di Cristiano Ronaldo, ha dato la spinta decisiva a questo nuovo trend.

La Juventus ed il nuovo mercato

La società bianconera con la vendita delle maglie, soprattutto quella di Ronaldo, si é imposta, mettendo la classica bandierina del Risiko, su alcuni stati a stelle e strisce. Vediamo insieme di quali si tratta. La Juve è regina in quattro stati americani: Florida, West Virginia, Wyoming e Utah. Sono 8 i club a spartirsi il record Di vendite negli Usa. Oltre ai bianconeri, ci sono Manchester United, Barcellona, Liverpool, PSG, Real Madrid, Tottenham e Bayern Monaco. Tutti club europei Di successo e che, negli ultimi anni stanno lasciando un’impronta indelebile on Europa e non solo. La sola italiana è la Juve, che visto il dominio assoluto degli ultimi dette anni é partita alla conquista di questo nuovo mercato. A conquistare più stati è il Manchester United, con 11, segue il Barcellona (9) e poi il Liverpool (8). Questa la composizione del podio in questo momento.

Il futuro del club

La Juventus intanto corre spedita anche in Europa, dove vuole passare il turno al più presto per poi spostare tutte le attenzioni verso il campionato. Qui sta facendo registrare un lasso spedito, in grado di bruciate ogni record esistente. Anche da qui passano i futuri record, compresi quelli delle vendite dii maglie.

 

Views All Time
Views All Time
161
Views Today
Views Today
4

Commenta l

SHARE