JUVENTUS, PESANTE MULTA PER L’ANNULLAMENTO DELLA FESTA CHAMPIONS

Resterà impressa per sempre negli occhi dei tifosi bianconeri la maledetta serata di Cardiff

0
333

Oltre al danno la beffa. Resterà impressa per sempre negli occhi dei tifosi bianconeri la maledetta serata di Cardiff. La sconfitta nella finale di Champions contro il Real Madrid sta presentando un conto salatissimo alla Juventus. Il club bianconero, oltre ai ben noti sfottò delle tifoserie, si sta trovando a gestire una piccola rivoluzione interna dovuta al ko in finale che sta spaccando lo spogliatoio.

Multa pesante. Ma la beffa ulteriore arriva addirittura dalla festa per la celebrazione della Champions League organizzata e poi annullata dalla Juventus. Il club bianconero, secondo quanto riportato da Libero, aveva infatti organizzato una maxi festa dal costo di circa un milione di euro il cui annullamento è costato alla Juventus ben 400 mila euro di penale. Nei giorni scorsi intanto sono emerse dei retroscena succulenti firmati “La Stampa”. Il quotidiano torinese ha rivelato un altro episodio che ha ancora per protagonista Leonardo Bonucci: il difensore bianconero avrebbe rifilato uno schiaffo a Dybala, accusandolo di non aver più giocato dopo l’ammonizione. Il leader difensivo avrebbe addirittura attaccato il compagno di reparto Barzagli, in grande difficoltà sia nel primo che nel secondo tempo. Bonucci aveva discusso a volume alto anche con Barzagli, per la marcatura di Marcelo. In cambio la risposta al vetriolo del compagno: “se avessi messo il piede sul rasoterra di Ronaldo, non avremmo preso gol”.

Quale futuro. La Juve ha provato a minimizzare il caso, Bonucci si è difeso via social ma “La Stampa” ha confessato la verità, parlando di quattro tesserati juventini presenti alla lite e confidatosi con i giornalisti. Un evento che potrebbe allontanare definitivamente Bonucci (destinzione Chelsea), aprendo così una falla nel pacchetto arretrato bianconero. Aria di crisi dunque. Nemmeno venti giorni dopo e la Juve deve fare di nuovo i conti con Cardiff, sia per il suo spogliatoio che per le sue casse.

Views All Time
Views All Time
25
Views Today
Views Today
1

Commenta l

SHARE
Loading...