La Juve compie 121 anni: Tanti Auguri al club

0
202
juventus

La Juve compie 121 anni

La Juve compie 121 anni, la Vecchia Signora festeggia ancora una volta il suo compleanno, con una storia fatta davvero di una serie di successi importanti, sia in campo nazionale che internazionale.  Il club bianconero, sul suo sito ufficiale, celebra l’evento visitando tutte le sedi della storia bianconera: un tour nella memoria, ma anche una maniera profonda per comprendere nel profondo la storia del club e della città. La città di Torino e la Juventus, una storia infinita, un legame forte e indissolubile, quasi un paradosso per una squadra universale, ma allo stesso amata in ogni angolo dello Stivale e del pianeta, a dimostrazione di una fede, che la rende anche il club italiano più trasversale. Eppure, senza Torino, la Juve non sarebbe la Juve, ma certamente senza la Juve, Torino non sarebbe come la conosciamo.

Una storia di successi

La squadra in questi anni di storia gloriosa, ha inanellato un numero di successi davvero importante, conditi da alcuni record che sono, e rimarranno per sempre nella storia del calcio mondiale. Tanti i successi in Italia con scudetti e coppe nazionali che riempono la bacheca del Museo Bianconero, presenti anche tutte le coppe internazionali che si potevano vincere. Una storia infinita fatta anche di sconfitte amare, su tutte ricordiamo le troppe finali di coppa dei campioni (oggi Champions League) perse per un soffio e qualche volta in modo scellerato. Lo scandalo di calciopoli e la storica retrocessione in serie B, da dove poi la Juve è ripartita in una sorta di anno zero, dal quale poi sono nati una serie incredibile di successi, che tuttora continua imperterrita.

Presidenti e Stadi

In questi 121 anni di storia la famiglia Agnelli è stata un vero e proprio pilastro del club, con una proprietà molto longeva, espressione di alcuni presidenti tra i più vincenti della storia della Juve e non solo. Ricordiamo Edoardo, Gianni, Umberto e non ultimo Andrea Agnelli, personaggi vincenti che hanno rispecchiato in pieno la mitica frase di un ex calciatore ed ex presidente bianconero come Gianpiero Boniperti “Vincere non è importante, ma è l’unica cosa che conta”, che rispecchia il motivo trainante del club. La Juve in questi anni ha avuto anche delle “case” storiche come lo Stadio Comunale, teatro di tante vittorie e che ha ospitato un numero importante di campioni e fuoriclasse che hanno fatto la storia del calcio, lo stadio Delle Alpi costruito per ospitare i mondiali di calcio nell’anno 1990, ed infine lo Stadium, la nuova casa bianconera che finora da quando è nato ha “festeggiato” con il club ben 7 scudetti consecutivi. Auguri Juventus!

Views All Time
Views All Time
186
Views Today
Views Today
1

Commenta l